(CONTATORI)

30.8.06

RECENSIONE

Ed ecco l'ultimo libro divorato:



Lo Sciamano Bianco, alias Jack Morris, è un killer mistico dotato di facoltà paranormali: si considera prescelto dal Signore e in suo nome punisce i responsabili della rivoluzione tecnologica per vendicare "i disoccupati del mondo". Dopo diciotto lunghi mesi di indagini la polizia di New York è finalmente riuscita a incastrarlo: lo Sciamano viene ammanettato e posto sotto stretta sorveglianza. Ma la partita non è ancora chiusa...Infatti viene creato un suo clone in laboratorio per cercare di entrare nella sua mente e catturarlo. I risvolti etici non si fanno attendere.

Voto: 7
Fa riflettere sulla questione della clonazione anche se qui è trattata in modo esasperato. La questione paranormale è trattata in modo molto marginale da renderlo quasi verosimile. Un po' prolisso il finale senza grossi colpi di scena ma nel complesso molto scorrevole e "suspantico"!!!
Ciaooo

Etichette:

2 Comments:

At 12:32 PM, Anonymous barbara said...

Era....quello di cui mi avevi parlato, vero????
uhhhhhhh, mi issssssspira!!!
zi!!zi!! ma...devo ancora finire l'altro!!! quindi..mi auto-impongo di non..entrare in una libreria prima di averlo finito!!!He!!he!!
Baci!

 
At 1:00 PM, Blogger Barby said...

Dai resisti ancora un po'!!! Spero che tu lo riesca a trovare perchè è un po' vecchiotto.
Baci
Barby

 

Posta un commento

<< Home

Pericardial Mesothelioma
cursore:
Free Cursors