(CONTATORI)

28.5.07

RECENSIONE E AGGIORNAMENTI








Che strano weekend!
E' un continuo piovere, vento, sole, afa, caldo, temporale, tuoni, freddo, lampi, caldo, sole.....
E noi ci prendiamo gli accidenti! Altrochè vestirsi a cipolla!
Comunque, a parte la delusione per non essere riuscita a prendere un po' di sole per fare base per la prossima settimana, almeno ho sfruttato i due giorni per finire i regali per i prossimi BFC (Monica e Donata). Spero di darmi una calmata ora perchè tra una cosa e l'altra sono un po' isterica e per niente ispirata!
Sapete quei periodi nei quali non vi viene niente come vorreste e continuate a disfare e rifare, disfare e rifare all'infinito senza essere mai soddisfatte????
Ecco!!!
Io adoro questo BFC e le persone che ne fanno parte, ma quando mi prendono questi periodi avrei bisogno di non fare nulla altrimenti faccio danni e chi ci rimette sono le destinatarie!
Speriamo che dopo la vacanza mi rivengano le ispirazioni giuste!

Cambiando discorso, vi avevo promesso una recensione all'ultimo libro letto:



Per la maggior parte della gente, Rose e Ruby Darlen sono una curiosità. Ma nella cittadina canadese dove abitano e lavorano come bibliotecarie, sono soltanto "le Ragazze". Perfettamente integrate nella comunità locale, e ormai abituate agli sguardi invadenti degli sconosciuti, sono note per essere a quasi trent'anni le gemelle siamesi più longeve al mondo, unite sul lato della testa, all'altezza delle tempie. Abbandonate alla nascita dalla giovane madre nell'estate del 1974, proprio mentre un violento tornado si abbatteva sulla regione di Toronto, le due sorelle crescono tra mille difficoltà confortate dall'amore di zia Lovey, una generosa infermiera che le ha adottate insieme al marito Stash. Tante sono le cose che le ragazze non possono fare. Aggrovigliate come un cespuglio di erica, Rose, la più forte e determinata delle due, e Ruby, la bella e fragile, riescono comunque nell'intento più difficile: vivere pienamente la propria vita. Credono nell'amicizia, rincorrono sogni e si innamorano, ognuna a suo modo. La loro è davvero un'esistenza straordinaria. Rose ama la letteratura e vorrebbe diventare scrittrice, e alla vigilia dei trent'anni decide di raccontare in prima persona la loro storia. Ruby insiste per dare la sua versione dei fatti e a più riprese si inserisce nel racconto, svelando un animo civettuolo e romantico. Con questo romanzo a due voci, Lori Lansens affronta i temi della diversità e della dignità umana con originalità e partecipazione.

Voto: 8 Davvero un bel libro...scorrevole, di facile lettura ma con dei contenuti molto forti. Spesso mi rileggevo la biografia dell'autrice per capire se il libro fosse frutto di esperienza diretta o interviste ma non ne ho cavato nulla. Fatto sta che è difficile immaginare come abbia fatto ad entrare così bene nei personaggi, nelle loro sensazioni ed emozioni. Lo consiglio a chi ha bisogno di sapere che chi ha delle enormi difficoltà nell'affrontare le cose piu' banali riesca comunque a superarle grazie ad una forte volontà e a dei genitori speciali.

Ultima cosa, la mia pianta tipo aloe sta fiorendo!!!!


Etichette:

4 Comments:

At 2:47 PM, Anonymous Dany said...

Bella la trama di questo libro: mi incuriosisce molto, magari me lo presti tra un po'?? Sappi però che con i miei tempi di lettura attuali non garantisco la durata del prestito...
Ma sei proprio incredibile, riesci a far fiorire tutte le piante!! Bello il fiore dell'aloe, assomiglia un po' alla punta dell'asparago!
Buon pomeriggio da Dany

 
At 9:59 AM, Blogger Barby said...

Sai che basta che chiedi!!! Vedrai che è molto bello, per i tempi non c'è problema, tanto l'ho letto ormai!!!
E' vero sembra proprio un asparago...ma dovrebbe aprirsi...Vi tengo aggiornate!
Bacio
Barby

 
At 1:50 PM, Anonymous Anonimo said...

Senti , ma farci una frittata con quel mega asparago???!?!?
Si

 
At 11:40 AM, Blogger PecorellaSmarrita said...

Ho notato con piacere il tuo mega calo di peso! Bravissima!!!! Anche per la pianta...
Baci Pecorella :O)

 

Posta un commento

<< Home

Pericardial Mesothelioma
cursore:
Free Cursors