(CONTATORI)

22.7.08

RECENSIONE

In montagna quando sono andata a trovare i miei l'altra settimana ha piovuto parecchio e io mi sono data alla lettura...Ormai avviata a leggere tutti i libri della Link ho dato fondo velocemente a questo:



Una notte tempestosa d'agosto: una barca a vela fa naufragio vicino all'isola di Skye. I proprietari, i tedeschi Livia e Nathan Moor, riescono a salvarsi a fatica e vengono accolti nella casa di vacanza dei coniugi Quentin. Nathan è palesemente attratto da Virginia Quentin, una trentacinquenne in crisi, con frequenti attacchi di panico, che riesce a trovare un po' di tranquillità solo con Kim, la figlioletta di sette anni. Ed è così che cerca di avvicinarla anche dopo il ritorno a casa dei Quentin, a King's Lynn, una cittadina funestata dal ritrovamento dei cadaveri di due bambine del luogo, violentate e uccise. Dopo un iniziale momento di smarrimento, Virginia crede di trovare in Nathan l'uomo che le restituirà la gioia di vivere, lontana da un marito di cui non è innamorata e da un oscuro passato che grava sul suo presente. Ma le cose sono destinate a subire una brusca svolta quando anche la piccola Kim scompare, insinuando nell'animo di Victoria un dubbio angoscioso.

Voto: 8 1/2 La Link non si smentisce, questa doppia vena di thriller e romanzo cattura il lettore e lo porta velocemente alla fine per il colpo di scena.
Un modo di scrivere molto scorrevole come ho già avuto modo di dire, estremamente accattivante e credibile. Lo consiglio!

E sabato dopo una visita in biblioteca mi sono portata a casa un altro suo libro che è in coda a quello che ho appena iniziato...
A presto con la lettura!

Etichette:

3 Comments:

At 10:12 PM, Blogger Jona said...

Ciao, Barby,

(perdomani perche' non centra niente con il bel libro che descrivi)

Grazie per la tua visita sul mio blog e per le belle parole. Mi fa piacere tu abbia trovato WetCanvas interessante... si, ci sono anch'io... per alcuni anni ero solo un osservatrice ;)...adesso mi sono decisa ad essere piu' coraggiosa. :)... Su WC sono Jona, se mi segnali anche il tuo nick faro' prima a trovare i tuoi posts in quell' labirinto di rubriche.

Un saluto, Jona

 
At 10:25 PM, Blogger Barby said...

Bene! Sono (poca memoria quindi sempre uguale) Mercantedipassioni! Allora ti ho vista nei membri ma non credevo fossi tu vista la nazionalità, davo per scontato che fossi Slovena...
Allora ai prossimi lavori e commenti, ho appena finito un altro acquarello...
Grazie!
Barby

 
At 10:59 AM, Anonymous mamysandra said...

passo per uno struccone veloce...baciotti mamysandra!

 

Posta un commento

<< Home

Pericardial Mesothelioma
cursore:
Free Cursors