(CONTATORI)

9.10.08

RECENSIONI

Ho due recensioni fresche fresche da fare...
Il primo libro l'ho preso in biblioteca ed è l'ennesimo della Link.



Leona Dorn è soddisfatta della sua vita. Lavora in una casa editrice di Francoforte ed è innamorata del marito Julius, giornalista televisivo. Fino a quando, Julius le confessa di avere un'amante e se ne va di casa. Per Leona è come se il mondo le fosse crollato addosso: da quel momento si lascia vivere senza speranza di poter amare di nuovo. Ma poi incontra l'affascinante Robert Jablonski, conosciuto in seguito al tragico suicidio della sorella, che le offre ciò di cui lei ha più bisogno: fiducia e conforto. Troppo tardi Leona capisce che l'uomo al quale si è aggrappata per dimenticare il naufragio del suo matrimonio ha in realtà una personalità schizofrenica, e si trova coinvolta in una realtà che assume sempre più i colori dell'incubo.

Voto:6 Sinceramente pur essendo ben scritto e scorrevole l'ho trovato il meno avvincente dei libri della Link letti fino ad ora.
Non ci sono grosse sorprese, i caratteri dei personaggi sono ben chiari da subito. Rimane comunque una scrittrice molto piacevole da leggere.


E il secondo consigliato in vacanza da un'edicolante:



Nei tempi cupi dell'occupazione tedesca di Parigi, Gilberte de Piermont e l'inseparabile amica americana Ann vengono divise da eventi dolorosi e tragici. Il loro saldo legame si rompe però irreparabilmente, poiché Gilberte sospetta che Ann abbia tradito lei e la sua famiglia. Un dubbio che alimenterà un odio inestinguibile, segnando indelebilmente i destini di entrambe le donne.

Voto:8 Non conoscevo la scrittrice pur essendo una delle piu' vendute in America. Il libro contiene tutti i requisiti di un grande romanzo storico e sentimentale e io avrei anche sviluppato maggiormente la parte finale, magari con un altro libro come seguito.
Ben scritto, scorrevole, piacevole...di sicuro leggero' altro di suo.

Etichette:

1 Comments:

At 9:12 PM, Blogger Jona said...

E' stato un piacere leggere le tue recensioni. Mi ha incuriosito il secondo libro e magari provo a trovarlo qua da noi... Grazie :)

 

Posta un commento

<< Home

Pericardial Mesothelioma
cursore:
Free Cursors