(CONTATORI)

10.4.07

LATITANZA

Ciao carissimi!
Purtroppo settimana scorsa sono stata a casa dal lavoro per ... diciamo un tagliandino di controllo e per una sospetta sinusite che venerdì avra' o meno la conferma della lastra....
Mi è mancato un sacco non poter vedere i vostri blog e ora per mettermi in pari ne avro' da leggere!!! Ma anche un po' da scrivere.
Andro' per gradi e oggi postero' solo il vissuto di Pasqua e Pasquetta ....che già sono un'impresa!!!
Dunque dunque partendo da sabato pomeriggio è successo questo:
siccome da un po' di anni il lunedì dell'Angelo vado alla festa di Sant'Angelo per comprare i fiori ed inaugurare la primavera, sono andata in cerca del Sosta Milano perchè la zona attorno a Piazza della Repubblica dove si svolge la manifestazione è tutta a pagamento....
Parto con la mia auto, vado fino a Piazzale Loreto dove li vendono, lo compro e già che ci sono decido di andare a fare un giretto in una via lì vicino dove, essendo zona abitata prettamente da indiani, srilankesi e bangladeshi ci sono alcuni negozi che vendono argento e pietre dure (per la mia bigiotteria)....
Sto ripartendo da un semaforo rosso e.....macchina morta!!!!
Non c'è stato nulla da fare, mi sono piazzata in seconda fila e l'ho lasciata riposare per un'oretta nella speranza che si fosse solo ingolfata.
Niente!
Per fortuna la macchina parcheggiata di fianco a me è riuscita ad andare via e io con l'aiuto di un signore gentilissimo non so bene di che nazionalità sono riuscita a spingere la macchina e parcheggiare al suo posto.
Insomma per farla breve mi sono fatta venire a prendere da mio papa' e domenica pomeriggio siamo ritornati sul luogo del misfatto e abbiamo chiamato l'ACI per far portare l'auto con il carroattrezzi davanti al meccanico vicino a casa...
Questa la prova degli eventi con tanto di meccanico albanese che se la rideva come un matto mentre fotografavo!!




Alla fiera invece cose molto piu' piacevoli mi hanno intrattenuta dalle 9 alle 13 del lunedì....Voglio mostrarvi alcune foto dei banchi e poi gli acquisti...Tenetevi forte, perchè sono immagini un pò forti!!! (Stefania pronta????)








Di tutto sto ben di Dio alla fine siamo riuscite a portare via questo:





Inutile dire che la maggior parte erano piante mie!!
Ora passo al dettaglio:

ANTHURIUM: è una sfida tra me e Danila...ora che mi ha svelato il segreto per non far macchiare le foglie vediamo se riesco a farla vivere:



Due ORTENSIE rosa: qui c'è poco da fare, solo pregare e pregare e pregare!!







Due piantine che non mi ricordo come si chiamano:




Una pianta rampicante o ricadente con i fiori tipo campanula rosso-boredeaux:



E dulcis in fundo alla fine non potevo non trovare l'adozione a distanza per Barbara....Una Bella Camelia rosa gia' battezzata Melina:








Non è un amore????? Speriamo ora di non fare danni!

E queste le piante di Danila...anche lei ci ha dato dentro! Gerani, solanum azalea ecc....




E' proprio primavera!
Non vi ho fatto venire voglia???


Ciaooooo

Etichette:

8 Comments:

At 6:15 PM, Anonymous Paola said...

Devo decidermi anche io ad andare al vivaio a scegliere quali piante far morire sulla mia veranda :-D
E' che all'inizio sono costante, poi mi scordo di innaffiarle! :-/ Sono pessima, lo so... Forse quest'anno che ho la gatta e che esco cmq per lei, potrei essere più costante..chissà...

 
At 9:24 AM, Anonymous Francesco said...

Ciao Barby, avevo decisamente voglia di primavera, e forse è arrivata!

Ah, sto organizzando un concorso tra blogger, ti lascio l'indirizzo, si vincono 4 iPod, se può interessarti.... (poi magari se vuoi mi fai anche un po' di pubblicità ; ) )

http://blog.guidahotel.com/concorso-ipod/

Ciao e grazie

 
At 9:43 AM, Blogger fiore_labs said...

Questo tripudio di colori fa altro che venir voglia.... ma con il pollice non verde che ho io sarebbe tutto in pericolo...neanche i fiori finti durano a casa mia!!!
Baciotti
Fiore
PS... Ben tornata!!!!

 
At 3:49 PM, Blogger Denise said...

Meno male che mi avevi avvertita che le foto erano un po' forti...ho rischiato l'infarto, che banchi meravigliosi!
Belle anche le piante che hai acquistato, io ho ancora tutto vivo dallo scorso anno e l'unico nuovo arrivo è una ginestra.
Bentornata,
Denise

 
At 4:08 PM, Blogger Barby said...

Paola: so che non è facile scegliere le piante giuste perchè bisogna stare molto attenti alle condizioni climatiche che loro richiedono ma daaaaiiiii vai, compra e facci vedè!!!
Francesco: grazie andrò a curiosare!
Fiore: come non farsi tentare, prova con piante resistenti, fatti consigliare da qualcuno e con un po' di impegno vedrai che piante! Poi con un vaso dipinto da te sai che bello!!!
Denise: ihihihih è vero, là non sapevi davvero da che parte voltarti e la fiera sui Navigli è ancora peggio!!! Il fatto che hai ancora le piante dell'anno scorso è un ottimo segno, ma qualche new entry è d'obbligo! bellissima la ginestra, e molto profumata!
Barby

 
At 8:03 PM, Blogger Monica said...

Bellissimissimo!!!!!!!!sti fiori son meravigliosi hai fatto dei bellissimi acquisti brava!!!!!!!!
bacio
monica

 
At 5:38 PM, Anonymous barbara said...

melinaaaaaaa!!! la mia bambina "fogliosa"!!! ma quanto è bella!!!.....ok,ok, io, ho avuto la foto in anteprima sul cellulare della mia adozione, ma...vederla qui, sul tuo blog, mi rende davvero emozionata!!! ma quanto è bella?? e quanto "bella" sei tu??? nessuno mai, mi aveva proposto di fare una cosa del genere! adesso, se voglio...posso cliccare e...guardare la mia bambina!!!grazie!grazie!!! uh,una cosa..Mela, la gatta, è molto contenta di avere una sorellina rosa!zi!zi! baci!

 
At 12:33 PM, Blogger Barby said...

Grazie Monica :))), spero che non inizi subito il caldone che li fa soffrire tanto!

Barbara sai vero che adesso ti riempiro' di fotine??? E penso che spesso le pubblicherò anche qui perchè:
A) Melina merita veramente il fotoreportage
B) ho scoperto che mi piace un sacco fotografare il dettaglio dei fiori!!!
Un bacione a Mela e dille di non essere gelosa, lei è in prima fila per le coccole virtuali!!!
Baci

 

Posta un commento

<< Home

Pericardial Mesothelioma
cursore:
Free Cursors