(CONTATORI)

3.11.06

FINALMENTE AUTUNNO!



Finalmente è arrivato il vero autunno...Qui a Milano è da un paio di giorni che tira un vento freddo che ti porta via, ma grazie ai "sospiri glaciali del nord" c'è un cielo terso e azzurro che permette di vedere anche le montagne sullo sfondo....
E sale la voglia di castagne, cioccolata calda, te' caldo e minestre! E forse ci siamo anche definitivamente liberati dei desperate beachfuns (ndr:libera definizione) di cui al post precedente!

Intanto vi posto la recensione dell'ultimo libro letto:



Un giornalista milanese scende in riviera per il suo primo incarico importante e viene travolto da una girandola ossessiva di fatti e personaggi. Nella infuocata estate riminese, dominata dal gusto frenetico del divertimento (e magari di perversi piaceri), le storie di un suonatore di sax, di uno scrittore in crisi, di un gruppo di travestiti giocosi e molte altre ancora si intrecciano con la vita quotidiana di chi popola i locali, i caffé, le spiagge, le discoteche.


Voto:4 Stavolta la trama l'ho lasciata così come l'ho trovata....Io personalmente oltre a trovare il libro di scarso interesse non ho visto tracce nè di perversi piaceri nè di travestiti giocosi nè poi di tutta questa frenetica vita! L'unica parte appena piu' interessante del libro sono le vicende di uno scrittore gay che, innamorato perso si corrode nell'acido di quel sentimento non ricambiato con la stessa intensita' e che finisce per morirne in un modo a dir poco non chiaro...

Nonono non ci siamo!

E per uscire dal tunnel delle ultime mie deludenti letture ieri sera ho iniziato a leggere "il profumo" consigliato da Barbara e siccome l'inizio promette bene gia' anticipo i ringraziamenti!
A proposito, per non stare indietro anche io mercoledì ho attaccato la finestra della sala pulendo cassettone, stipiti e vetri. Ma la cosa che mi ha resa piu' orgogliosa è stato il tagliare e cucire finalmente i 5 pannelli-tenda (con tanto di velcro eh!!Mica una cuciturina e basta!) e la messa in opera!
BElleeeeeee!!!! In effetti queste frequentazioni blogghistiche mi stanno favorevolmente influenzando: prima il ritorno del punto croce, ora le pulizie!

Bene, per ora passo e chiudo, vi raccontero' come è andato il mercatino di domenica al freddo! Speriamo ne valga la pena!
Bacius

Etichette:

2 Comments:

At 3:25 PM, Anonymous barbara said...

Autunno??? e perchè a Bologna, oggi ci sono 19 gradi??? perchè io, avevo il piumino e sudavo??? ( oltre al fatto che sono scema, ma questo lo so! ) mi fa piacere che Profumo ti piaccia! Come sai, è uno dei miei libri preferiti! di quelli...che rimangono dentro! Aspetto di sapere...come procede! per le pulizie....ma bravaaaaaaaa!!!!Ho attaccato anche a te il virus della casalinga!!! HI!!Hi!! io,sono alle prese con pulitura di fino e cambio armadi....ma mi sto chiedendo il perchè!! ?!!??!!?!?....non è che....ci fai vedere le tende che hai fatto???bacetti!

 
At 3:28 PM, Blogger Barby said...

Uh, qui a Milano fa fredddoooooo, domenica mattina verso le 8.30 mentre andavamo cariche come "ciucci" al mercatino c'erano 4 gradi!!!! Pensa che voglia di stare fuori tutto il giorno!
Si, devo postare un po' di cosette, devo andare dai miei e scaricare le foto che ho fatto.
Baciiii
Barby

 

Posta un commento

<< Home

Pericardial Mesothelioma
cursore:
Free Cursors